Prof.ssa Anita GRAMIGNA

INSEGNAMENTO: Teorie e Storia dell'Educazione

E' direttrice del Laboratorio di Epistemologia della Formazione presso l’Università di Ferrara, dove insegna Pedagogia Generale e Metodologia della Ricerca. Nel 2012 è stata nominata Ambasciatrice Europea della Cultura Scolastica nei suoi fini di promozione umana del diritto universale all’istruzione da parte del comitato scientifico del CEINCE (Centro Europeo Internazionale della cultura scolastica); professoressa onoraria all’Università San Carlos del Guatemala e all’Università di Salamanca in Spagna. Svolge importanti incarichi scientifici e didattici presso prestigiose università straniere dalle quali ha ricevuto dodici nomine a visiting professor.
Le sue linee di ricerca riguardano l’epistemologia e l’etica della conoscenza, con particolare riferimento alle istanze della differenza culturale e alle emergenze formative dell’attualità.
Recentemente ha pubblicato: Dipendenze da Internet. Stili cognitivi e nuove criticità nell’apprendimento (a cura di); Il versante onirico della conoscenza. L’educazione nel mondo ancestrale dell’America Latina, 2019; Dinamiche della Conoscenza. Epistemologia e prassi della Formazione, 2015. Opera vincitrice del premio SIPED (Società Italiana di Pedagogia) per il settore scientifico disciplinare M-PED/01, V^ edizione 2018.
.